Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Home
Metodi per il rilievo 3D PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Thursday, 10 September 2009 09:15

L’applicazione delle tecniche di rilievo 3D alla conservazione del patrimonio artistico è di recente introduzione.

La caratterizzazione della forma costituisce, infatti, un prezioso contributo a studi di tipo storico-artistico, alla determinazione dello stato di conservazione dell’opera, al progetto e realizzazione di interventi di restauro, alla creazione di archivi digitali, alla ricostruzione di complessi scenari di realtà virtuale, alla realizzazione di copie mediante lavorazione o formatura laser, fino al restauro digitale.

Le tecniche 3D sviluppate consentono di caratterizzare differenti volumi di misura con differenti risoluzioni spaziali.


Sono stati realizzati i seguenti strumenti:

- un dispositivo a scansione a tempo di volo per il rilievo architettonico ed archeologico;

- un dispositivo a lama di luce a scansione per la misura di oggetti quali statue o dettagli di opere più grandi;

- un dispositivo di micro-profilometro per oggetti quasi piani.

Last Updated on Friday, 12 March 2010 08:46