Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Home
INO - GBC.
Home PDF Print E-mail

Il Gruppo Beni Culturali (GBC) dell' Istituto Nazionale di Ottica  (Ino) svolge attività di ricerca nell'ambito della sperimentazione di nuove tecniche ottiche e della realizzazione di strumentazione prototipale per l'analisi non invasiva di beni culturali.

 

Varie metodologie vengono studiate e sperimentate, fino alla progettazione e realizzazione di strumenti prototipali per applicazioni metrologiche nel campo dei beni culturali.

 

Per affrontare e risolvere i numerosi problemi legati alla diagnostica artistica, architettonica ed archeologica è indispensabile il contatto continuo con operatori e tecnici della conservazione.

 

Per questo è stata avviata la realizzazione di una rete di laboratori con ampia diffusione sul territorio nazionale, e sono in atto numerose collaborazioni con le istituzioni del settore quali soprintendenze, musei e centri di restauro.

 

Viene inoltre perseguita una attività di servizio, anche al di fuori dai laboratori distaccati, sia per favorire la verifica delle soluzioni adottate mediante l’applicazione ad una vasta casistica di oggetti, sia per far conoscere agli operatori del settore le possibilità offerte da tecnologie all’avanguardia. Le aree di interesse per l’attività di ricerca sono quella delle tecniche ad immagine e quella dei metodi per il rilievo 3D.